Puglia

EMOZIONI GRIKE, WEEKEND NEL SALENTO PIÙ AUTENTICO

Un tour di 3 giorni per conoscere la Grecia salentina

La proposta di viaggio mira alla conoscenza del territorio griko-salentino, attraverso un percorso di esperienza che tocca i luoghi più suggestivi, paesaggi rurali e tipicità gastronomiche, ma
soprattutto i visi, le parlate ed i riti più autentici della Grecìa Salentina. Pernottando nella più piccola comunità di quest’area, a Martignano, partirete ogni giorno alla scoperta di un sud dell’anima, assaporando il grande senso di ospitalità delle genti locali, secondo un modello di turismo responsabile e di comunità.

1° giorno
: Arrivo entro il primo pomeriggio a Martignano presso il Parco Turistico Culturale Palmieri. Aperitivo di benvenuto e presentazione delle specifiche del tour; accompagnamento in struttura, conoscenza dei titolari e consegna delle chiavi della camera. Nel tardo pomeriggio appuntamento per una visita guidata del piccolo borgo alla scoperta di Palazzo Palmieri, delle storiche sale e del suo frantoio semi-ipogeo, della Cappella affrescata di San Giovanni Battista, delle pozzelle, di case a corte, portali decorati. Al termine rientro in struttura
e a seguire cena presso un ristorante tipico per la conoscenza delle tradizioni gastronomiche locali. Per il dopocena è raccomandata, in autonomia, una passeggiata notturna nel centro storico della Lecce barocca per avere una suggestiva visione della pietra leccese.

2° giorno
: Ricca colazione e trasferimento presso il Parco Turistico Culturale Palmieri per il ritiro di bici e annesse dotazioni di sicurezza. Partenza per il tour in bici accompagnato alla scoperta del paesaggio identitario, rurale e gastronomico della Grecìa Salentina. Prima tappa a Calimera con sosta all’area dei “macchiaruli” dove ogni anno si consuma il rito della “crànara” (forno fatto di
terra realizzato dai carbonai per la produzione del carbone vegetale); proseguimento verso il bosco “La Mandra” per provare il tradizionale passaggio dentro la “sacra roccia” di San Vito (una pietra forata – un menanthol – utilizzata da secoli, il Lunedì di Pasquetta, per un rituale pagano che porta fecondità e benessere per chi l’attraversa). Da Calimera ci si dirige a Martano per attraversare l’elegante centro storico e per proseguire poi verso Martignano, facendo rientro al B&B. Nel corso del tour degusteremo prodotti tipici territoriali interagendo direttamente con i forni e i produttori locali.
Nel pomeriggio partenza in autonomia verso Carpignano Salentino per la visita guidata della cripta bizantina di Santa Cristina (IX-XII sec), un unicum nel panorama della pittura bizantina europea, con un imponente ciclo di affreschi datati e firmati; a seguire partenza per Otranto con visita della città dei Santi Martiri e cena in autonomia presso un locale segnalato.
3° giorno: Dopo la ricca colazione verranno lasciate le camere. Partenza in autonomia per Lecce e visita del centro storico alla scoperta del meraviglioso barocco. L’occasione è giusta per perdersi nei vicoli della città con la meraviglia dei fiori di pietra che il barocco regala. Sarà interessante A seguire consigliata al visita presso l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate. Rientro a casa.

La quota comprende: Visita guidata al Parco Turistico Culturale Palmieri di Martignano, tour guidato in bici e relativi ingressi e degustazioni in Grecìa Salentina; Visita guidata alla Cripta di Santa Cristina a Carpignano Salentino. Noleggio bici e materiale annesso, kit informativo, assistenza per tutta la durata del soggiorno. Pernottamenti: 2 notti, con sistemazione in camera matrimoniale o doppia, in formula B&B, presso struttura con architettura tipica dotata di aria condizionata e bagno in camera. 

Pasti inclusi: Cena inclusa prima sera a Martignano e degustazione durante il tour in bici 

Pasti facoltativi: Cena a Otranto (da riservare in loco)

Sei interessato a questa proposta?

RICHIEDI UNA QUOTAZIONE